Babbuonissimo

A cena con papà nel vecchio e selvaggio west

Babbosettete, Principesse e Blogger: tre ingredienti esplosivi per una serata divertente e piacevole, assaggiando sfiziosi antipasti, gustosi panini e ricette prelibate. Vi raccontiamo perché Old Wild West è un’ottima occasione per trascorrere il tempo senza dimenticare le proprie passioni.

 

Che serata! Una fantastica cena nata sul web, da un tweet nel quale preferivo guardare X Factor in compagnia ed a cena fuori, piuttosto che a casa. I Social, amplificatori di relazione, hanno creato questa sinergia e ci siamo ritrovati con le famiglie, tra amici, a trascorrere una serata diversa dal solito. Ho lanciato l’invito su Twitter, hanno risposto Nicoletta, Emil ed Annalisa, tutti appassionati come me di X Factor, ma anche di Old Wild West. Per l’incontro, abbiamo scelto il ristorante di Latina, che spesso è stato luogo di incontri, anche formativi, tra colleghi e amici, tra startupper e blogger, essendo molto smart, piacevole e organizzato.

 

 

Una serata diversa dal solito

 

Abbiamo deciso di raccontare la nostra serata sui social, perché volevamo mostrarvi con quanta piacevolezza si poteva trascorrere del tempo tra persone che condividono le stesse passioni. Giovedì scorso, infatti, c’era in TV il quarto Live Show di X Factor. Sono un grande appassionato di questo talent show musicale, ma erano diversi giorni che Antinea, mia figlia, mi chiedeva di tornare da Old Wild West perché per lei ogni volta è una festa. E allora, MacBook alla mano, abbiamo deciso di andare a cena fuori, seguendo in ogni caso la puntata che ha sancito l’eliminazione di Camille Cabaltera, a dispetto di Rita Bellanza, salvata da Gianni Morandi, giudice d’eccezione. Nel ristorante Old Wild West di Via Piave a Latina, moderno e funzionale, grazie alla connessione Wi-Fi abbiamo seguito il Live Show, senza perderci però momenti di autentico svago e divertimento in famiglia.

 

Un Menu esclusivo e gustoso con il quale tentare la fortuna

 

Appena arrivati abbiamo ordinato: da perfetti fan di X Factor, non avevamo dubbi! Abbiamo scelto di provare il Menu dedicato al talent musicale. Mix Factor, Hot Burger, Wrangler Steak e Pulled Wrap, questi sono i quattro piatti in corsa per un posto nel Menu ufficiale di Old Wild West. Infatti, oltre a ricevere simpatici stickers e spillette per gli appassionati di musica, abbiamo anche scoperto che, acquistando questi prodotti, sullo scontrino avremmo ricevuto dei codici speciali da poter digitare sul sito del concorso dedicato, validi solo fino al 30 novembre che sanciranno l’unica pietanza preferita dai fan di #XF11. E allora, perché non tentare la fortuna e regalarci una serata piccante a suon di peperoncino e ‘nduja? In palio ci sono biglietti per i live di X Factor e per la grande finale, momenti unici che speriamo di poter vivere alla grande, magari tutti insieme. In questo momento sta vincendo l’ottimo Hot Burger, il mio preferito insieme al Mix Factor, piatto ricco di sfiziosi appetizer. Emil ha preferito il Pulled Wrap, la tortilla di grano con carne in salsa Barbecue, formaggio fuso, funghi champignon, carote, insalata iceberg e nachos, ma ci siamo già dati appuntamento per assaggiare anche la Wrangler Steak, entrecôte di manzo argentino alla griglia con salsa Camembert e bacon arrostito.

 

 

Risate a non finire per tutte le età

 

Il momento più bello? Mentre aspettavamo che ci servissero la cena. Eh si, perché con Annalisa, Fillide, Antinea, Nicoletta e Giulia, ci siamo destreggiati con il calcio balilla, in totale sicurezza e spensieratezza! Non so chi si divertiva di più, se io o mia figlia… è la sua passione da un bel po’ di tempo, ma forse lo è stata di tutti, cresciuti tra tornei estivi e domeniche in famiglia. Quando sono arrivati anche Emil e Betta, allora la sfida si è fatta davvero caliente, in perfetto stile XFMENU di Old Wild West. Infatti, abbiamo deciso di cimentarci in uno scontro padri contro genitori: i due Babbosettete hanno affrontato le terribili Elis e Antinea, 5 anni scarsi in due, ma una grinta che fa paura, tanto è vero che hanno vinto sfoderando una tattica incredibile: mettere in campo tutte le palline insieme! Cosa non si fa per i figli…

 

 

Questa serata in stile western si è rivelata davvero speciale, talmente tanto che sui Social non riuscivamo a smettere di pubblicare gli scatti di Nicoletta, bravissima fotografa e appassionata di web marketing. Adesso non ci resta che sperare nella sorte: il concorso potrebbe regalarci la gioia di vedere dal vivo il nostro talent musicale preferito! Intanto, giovedì seguiremo X Factor da casa, ma con il pensiero saremo da Old Wild West, pensando già alla prossima serata in compagnia gustando dell’ottimo cibo.

Luca Rallo

 

Fotoracconto by: Nicoletta Esposito

Condividi

post collegati

Commenti Facebook

Rispondi

Il tuo indirizzo Email non sarà pubblicatoIl Campo richesto è contrassegnato *

Leggi anche

Lo shopping estivo dei Babbosettete? Online e scontato per la felicità nostra e dei bimbi

Come è stata o sarà la vostra estate? Il nostro Babbosettete Luca Rallo alterna tra eStateInCasa ed eStateInFamiglia, parola di eBay! Scopri la la Super Week Summer Sales, migliaia di prodotti scontati fino al 23 luglio!

Babbo chi?


Ciao sono Emil Ceron ho 35 anni, sono appena diventato papà e……….. me la faccio sotto! Da quando Betta, la mia dolce caramella dal ripieno frizzante, mi ha annunciato candidamente che sarei passato dall’altra sponda: quella dei genitori, ho sentito la necessità di creare questo spazio condiviso in cui incontrarci fra papà del nuovo millennio, un porto sicuro in cui confrontarci, sfogare frustrazioni da sbalzi ormonali, parlare male della suocera, mettere a confronto le nostre esperienze per imparare insieme il mestiere del papà

Facebook

News in Pictures

Shopping su ebay
easybreath