Provati per voi
etichette termoadesive

Principesse, Fatine e Unicorni per rendere spuntini e pranzi davvero speciali!

Scopri Petit-Fernand, il sito per personalizzare il mondo di tuo figlio, dai giocattoli ai vestiti, e rendere uniche le sue cose. E con borraccia e lunchbox, anche il pranzo e la merenda saranno davvero speciali!

Abbiamo scelto di dare a nostra figlia un nome molto particolare, Antinea. Di solito la reazione è estremamente positiva, e spesso chi lo legge o ascolta, lo sta facendo per la prima volta. Siamo molto felici di questa decisione, poiché il nome è per noi qualcosa di molto personale, quasi unico in questo caso. Siamo stati in vari Centri Commerciali ed in qualche Lunapark e quando vediamo gli espositori con tazze ed oggettistica varia personalizzata, il tentativo di vedere se c’è il nome di nostra figlia lo facciamo, ma non troveremo mai nulla con scritto Antinea. Per questo giro spesso su internet per trovare oggetti carini e personalizzati da regalarle. Questa estate, grazie a Babbosettete, ho scoperto www.Petit-Fernand.it un sito internet semplicemente fantastico dove ci siamo, in un baleno, ritrovati tutti a scegliere e personalizzare, non solo con il nome.

Idee perfette per i regali di Natale

Ho trovato etichette per i vestiti, adesive e termoadesive, perfette anche per gli oggetti e non solo. Una delle idee più carine, davvero perfetta per i regali di Natale, è la borraccia personalizzata da 350 ml che consente di mantenere la temperatura per molte ore (12 ore caldo e 24 ore freddo), doppia parete isotermica, tappo anti perdita, prodotta negli stabilimenti di Petit-Fernand in acciaio Inox e perfetta sia per la scuola che per lo sport, o magari un viaggio, un pic-nic, o le gite al mare. Al termine dell’ordine si può anche completare il kit per il pranzo all’aperto con la lunchbox personalizzata, l’accessorio ideale per pranzi, merende e picnic fuori casa, o magari quando a scuola è necessario portarsi lo spuntino.

Il momento unico della personalizzazione

Petit-Fernand non permette solo di aggiungere il nome, infatti, consente di scegliere font, formato, colori, e sfondi tra le 28 illustrazioni disponibili, e ce n’è davvero per tutti: animali, spazio, supereroi, principesse e fatine (noi abbiamo scelto questa e ci sono voluti davvero pochissimi secondi per fare l’ordine), Parigi, kawai, motivi aztechi, caravelas, tuttifrutti, cactus, football, surf e new street, unicorno magico, sirenetta ed infine new football e street. Guardate il video per scoprire il magico mondo della borraccia personalizzata Petit-Fernand che Antinea non vuole lasciare neanche per un secondo!

Non abbiamo resistito all’acquisto anche delle etichette personalizzate, facendo il pieno di tutte le disponibilità: quelle adesive per i vestiti sono perfette per coprire le etichette interne degli abiti, dalle scarpe alle t-shirt o le felpe. Non capiterà di vedere nello zainetto di Antinea qualcosa degli altri bambini dall’Asilo Nido, e chi troverà i suoi abiti saprà subito di chi sono. Quelle termo adesive, super resistenti, si sono rivelate utilissime per il grembiule, avendola applicata direttamente sul tessuto esterno, e per la tovaglietta di cotone con la quale pranza ogni giorno. Fantastiche quelle adesive per gli oggetti, grazie alle quali abbiamo personalizzato bicchieri, piatti, posate e vari giocattoli.

Il consiglio è ovviamente quello di navigare il sito www.Petit-Fernand.it come abbiamo fatto noi e scoprire le mille combinazioni di scritte, colori e sfondi per rendere gli oggetti dei vostri bimbi unici e particolari! Inoltre, solo per i lettori di Babbosettete è attivo uno sconto speciale del 10% valido su etichette e pacchetti di etichette, basterà digitare: babbo7pf prima dell’acquisto. 

 

Tutto il materiale personalizzato, che Antinea utilizza ogni mattina nell’Asilo Nido Mary Poppins di Aprilia, ha suscitato grande interesse sia nei bambini che nelle famiglie, incuriosite dai tanti prodotti del mondo Petit-Fernand.

 

Luca Rallo

 

 

Condividi

post collegati

Commenti Facebook

Rispondi

Il tuo indirizzo Email non sarà pubblicatoIl Campo richesto è contrassegnato *

Leggi anche

UN PICCOLO GESTO PER CAMBIARE IL DESTINO DI BAMBINE E RAGAZZE DI TUTTO IL MONDO

Ogni giorno, in Italia, più di due bambini subiscono abusi e violenze. A livello globale circa 120 milioni di ragazze con meno di vent’anni hanno subito rapporti o altri atti sessuali forzati. Per accendere i riflettori sulla condizione di bambine e ragazze in Italia e nel mondo che non hanno nessun diritto e sono vittime di abusi fin dalla tenera età, Terre des Hommes ha lanciato la Campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi “Indifesa” che si può sostenere fino all’8 marzo 2018 con un sms o chiamata al numero solidale 45549.

Babbo chi?


Ciao sono Emil Ceron ho 35 anni, sono appena diventato papà e……….. me la faccio sotto! Da quando Betta, la mia dolce caramella dal ripieno frizzante, mi ha annunciato candidamente che sarei passato dall’altra sponda: quella dei genitori, ho sentito la necessità di creare questo spazio condiviso in cui incontrarci fra papà del nuovo millennio, un porto sicuro in cui confrontarci, sfogare frustrazioni da sbalzi ormonali, parlare male della suocera, mettere a confronto le nostre esperienze per imparare insieme il mestiere del papà

Facebook

News in Pictures

violenza sulle bambine
scuola di inglese Pingu's English
decathlon sport pass

Commenti recenti